Oriolo. Fra i Borghi Più belli del mediterraneo. Info e 10 foto.





Oriolo, centro dell'alto Jonio cosentino, sorge su uno sperone a 459 m.l.s. dal quale si domina l' intera zona che va da Rocca Imperiale a Capo Spulico. Si arriva ad Oriolo mediante la Strada statale 481 della Valle del Ferro, una larga e scorrevole superstrada di recente costruzione che collega Oriolo alla Costa Jonica in poco più di 10 minuti. Di origine antichissime, Oriolo oggi conta 2.291 ab. nacque come fortezza a difesa dei cittadini scappati dalle coste per rifugiarsi dalle continue incursioni dei saraceni. Conserva uno splendido borgo medievale intatto, con belle facciate di palazzi nobiliari, sulla strada principale che porta al grande castello aragonese, che senza dubbio costituisce la principale attrattiva del posto. A forma quadrata con un imponente torrione il maniero medievale è discretamente conservato. Un'altra attrattiva importate di Oriolo e la Chiesa di San Giorgio del XV sec. che presenta un interessante portale e custodisce una bella statua della Madonna col Bambino, in marmo. Da segnalare l'ex monastero francescano e il palazzo Palazzo Santo Stefano del XVI secolo. Oriolo è un'ottima base per escursioni nella valli circostanti (Val Sarmento, Valle del Sinni) e nella catena del Pollino (Gole del Raganello, Monte Pollino, Alessandria del Carretto) e per gustarsi il bel mare e le spiagge dello Jonio, che come detto si trova a soli 10 minuti d'auto.


















Share on Google Plus

About Lanostracalabria

    Blogger Comment
    Facebook Comment