Stocco in umido, una prelibatezza per la quale i calabresi stravedono.






Lo stocco o pesce stocco è un alimento costituito dal merluzzo artico norvegese (Gadus morhua) conservato per essiccazione, alimento che i calabresi conoscono e amano ormai da almeno cinquecento anni ( ma secondo alcune fonti fu introdotto ancor prima del cinquecento, dai normanni).
Insieme al baccalà( che si differenzia dallo stocco per il metodo di conservazione, invece che essiccato, viene messo sotto sale), lo stocco in Calabria viene cucinato in tanti modi diversi.
Oggi vi proponiamo lo stocco in umido come viene fatto in Calabria, ricetta di antiche tradizioni e che naturalmente può avere molte versioni, ma tutte portano ad un piatto squisitissimo 

Ingredienti
 Stoccafisso ammollato 1 kg
 Pomodori pelati 400g
Cipolla dolce bianca 1
Olive denocciolate
Peperoncino piccante fresco
Prezzemolo, Sale, Olio evo e Origano




Esecuzione
Lavate il pesce e tagliatelo a pezzi.
Prendete un recipiente di terracotta, in mancanza usate una padella, metteteci la cipolla tritata sottile, l’olio e il peperoncino.
Fate rosolare leggermente poi unite i pezzi di stocco e coprite finchè il pesce toglie l’acqua. Salate, aggiungete i pomodori,il prezzemolo tritato e lasciate cuocere a fuoco piuttosto lento.
Ci vorrà circa un'ora o poco più. Alla fine aggiungete le olive, lo stocco è pronto quando il sugo è ben ristretto.
 A fuoco spento spolverate con origano,coprite e lasciate riposare un poco prima di servire.
Se amate la pasta, potete condirla con il suo sugo.





Share on Google Plus

About Lanostracalabria

    Blogger Comment
    Facebook Comment