La sontuosa Villa Romana di Casignana. Il più importante sito archeologico di età romana in Calabria



La villa romana di Casignana sorgeva nell’attuale contrada Palazzi del comune di Casignana (RC). Si ritiene che la villa risale al I secolo d.C. è che ne IV secolo.furono fatti notevoli lavori di ristrutturazioni, abitata fino al V sec , fu poi abbandonata ma non del tutto, almeno fino al VII secolo. La villa venne alla luce causalmente nel 1963, mentre sulla SS 106 Jonica si effettuavano lavori per la costruzione di un acquedotto,da allora è stata oggetto di indagini sistemiche da parte dalla Soprintendenza per i beni archeologici della Calabria. Dal 1998 il sito è gestito dal comune di Casignana che con la fattiva collaborazione della Comunità montana dell'Aspromonte orientale, ha ampliato l’area di indagine acquistando i terreni adiacenti. Si ritiene che la villa era adiacente alla strada che allora collegava l’antica Locri Epizefiri con Rhegion l’attuale Reggio Calabria


I lavori archeologici hanno messo in luce un ampio complesso termale, fastosamente decorato con mosaici, tra i quali quello figurato del frigidarium ("sala delle Nereidi"), datato al III secolo, che raffigura in grandi tessere bianche e verdi un thiasos marino con quattro figure femminili che cavalcano un leone, un toro, un cavallo e una tigre terminanti con una coda di pesce. La sala ha pianta ottagonale con quattro lati absidati e presenta due vasche per acqua fredda. Il calidarium, con impianto di riscaldamento a ipocausto e tubi fittili sulle pareti, ha ugualmente pianta ottagonale e pavimentazione a mosaico in piccole tessere e doveva essere coperto da una volta.
Del complesso fanno parte anche una sala rettangolare pavimentate in lastre di marmo colorato (opus sectile). A monte si trova un ninfeo monumentale con cisterne. Sul lato opposto della strada statale si trova la parte residenziale della villa, con ambienti articolati intorno ad un grande cortile. Vi si trovano ancora pavimentazioni a mosaico ("sala delle quattro stagioni, sala absidata").
Come Arrivarci:Auto Da reggio Calabria SS 106 dir TA, da Catanzaro SS 106 dir. RC. da Cosenza autostrada A3 dir RC uscita Rosarn, imboccare Super strada Jonio.Tirreno dir SS 106 Raggiunta la SS 106 prendere dir ,RC Treno- Stazione di arrivo Bianco Aereo- Aereoporto di Reggio C e Aeroporto di Lamezia Terme E possibile raggiungere la località palazzi di Casignana anche attraverso autobus in partenza da RC e Cz nonchè dalle località intermedie fra RC e CZ
Orario invernale: Lun-Ven: 9,00-12,00 e 15,00-17,00-----------Sabato:10,00-12,00-----------Domenica:9,00-13,00
Costo biglietto euro 3 (bambini gratis)-------------Visite guidate contattare il sito del comune di Casignana.
Fonti comune di Casignana--Wikipedia-Foto tratte dal web









Share on Google Plus

About Lanostracalabria

    Blogger Comment
    Facebook Comment