Il pittoresco borgo di Badolato, Un luogo dove la bellezza ti travolge

Chiesa dell'Immacolata. foto di Pino Codispoti




Percorrendo la litoranea (la SS 106) che collega Reggio Calabria a Catanzaro, a pochi km (circa 30) da quest’ultima , poggiato su una collina a 240 m.l.s troviamo l’antico borgo medievale di Badolato, uno dei più belli e conosciuti della Calabria. L’origine di Badolato viene fatta risalire intorno alla metà del X Sec, al tempo in cui in Calabria governava il principe normanno Roberto il Guiscardo. Il borgo ricco di bellezze medievali, arte, cultura e tradizioni è immerso in una natura stupenda ,meraviglioso il paesaggio di cui si può godere dal borgo. Passeggiando per le sue vie ci si immerge in un’ atmosfera davvero particolare, incantati dalle bellezze che si incontrano ad ogni angolo, il tutto allietato dalla più che nota ospitalità delle sue genti. Badolato è a poco distanza sia dalle bianche sabbie della costa Jonica e sia dai verdi boschi delle montagne delle serre. In definitiva un luogo in cui ci si può immergere nelle sue bellezze storiche e architettoniche non che della stupenda natura dalla quale è avvolto, il tutto nell’ eccezionale clima mediterraneo di cui si può godere in ogni stagione dell’anno. L’insieme delle caratteristiche di Badolato, ne fanno un posto ideale dove trascorrere una vacanza, un weekend o anche una visita di un solo giorno.
 Le bellissime foto sono tutte del bravissimo Pino Codispoti












Share on Google Plus

About Lanostracalabria

    Blogger Comment
    Facebook Comment